Capelli

Capelli disciplinati, anche con un’estate capricciosa

L’estate alle porte sarà un po’ capricciosa e alternerà picchi di caldo torrido a piogge torrenziali. Brutte notizie insomma per le amanti della tintarella e per le feticiste del capello liscio. Sembra infatti che tenere a bada la propria chioma sarà ancora più difficile del previsto e se finora c’hanno tenute occupate trattamenti idratanti e lavaggi continui, quest’anno dovremo saper gestire anche i ciuffi ribelli che con l’umidità si increspano.

Perché l’umidità arruffa i capelli?
Le molecole d’acqua a contatto con il capello vanno ad interagire con la cheratina modificando i legami chimici con questa proteina e creando una struttura più debole, difficile da “domare”. La chioma appare crespa, gonfia, priva di morbidezza.

Come mantenere la disciplina dei ciuffi ribelli

– E’ fondamentale, prima di tutto, curare la salute del capello nutrendolo con costanza. Ogni giorno siamo sottoposte a vari agenti aggressivi che compromettono lucentezza e bellezza, ecco quindi che maschere e lozioni ai sali minerali sono benvenute.

Evita lavaggi frequenti che stressano troppo la struttura del capello e scegli prodotti ad alta idratazione specifici per il liscio, magari prediligendo linee cosmetiche di alta qualità.

Asciuga con moderazione! Dopo esserti lavata i capelli, raccoglili in un asciugamano e dopo qualche minuto tampona delicatamente (senza sfregare!) con della carta assorbente, tipo Scottex. Prima di procedere con il phon applica un conditioner che protegge dalle alte temperature e aiuta pure a spazzolare i capelli senza romperli. Questi prodotti solitamente contengono film protettivi ed agenti idratanti che impediscono anche alle molecole d’acqua e quindi all’umidità di penetrare.
Non asciugare mai con il phon a massima potenza di caldo e terminata l’asciugatura procedi per un paio di minuti con un getto d’aria completamente freddo.

Sulle acconciature vaporizza uno spray fissante antiumidità, soprattutto se la giornata/serata si preannuncia particolarmente piovosa, non c’è altro che possa assicuravi una tenuta impeccabile. E mal che vada, procuratevi un capellino chic (che quest’estate va anche di moda) da tenere sempre a portata di mano.