Capelli

Capelli splendenti anche d’inverno

Durante la stagione invernale si va incontro a drastici sbalzi di temperatura che possono essere delle vere e proprio minacce per i capelli.

Il freddo ne danneggia la struttura naturale e li rende opachi e sfibrati. Pertanto dobbiamo prestare maggiore attenzione alla cura della nostra chioma con rimedi specifici che possano nutrirla e renderla più luminosa.

Scopriamo insieme quali sono i trattamenti da poter mettere in atto per avere capelli splendenti anche d’inverno.

Utilizza prodotti naturali

Un capello rovinato è indice di stress. Lo smog, il freddo, l’aria eccessivamente secca e i continui sfregamenti con sciarpe e berretti in lana sono le cause principali che rovinano la chioma.

Per contrastare questi effetti segui questi consigli:

  • Evitare gli shampoo con agenti lavanti con potere sgrassante troppo aggressivo che, nel tempo, possono portare a fastidiose irritazioni come prurito e forfora.
  • Prediligere shampoo delicati con ingredienti di origine naturale e arricchiti di oli vegetali.

Proteggi la tua chioma

Il freddo è un nemico del nostri capelli per questo è sempre consigliato applicare impacchi e maschere nutrienti quando la capigliatura risulta molto secca. Soprattutto nei mesi invernali in quanto si ha maggiore necessità di rinforzare e nutrire la chioma.

Dopo il balsamo, applicare sui capelli umidi, almeno una volta alla settimana, un impacco naturale idratante o maschere alla  cheratina.

Asciuga nel modo giusto

L’inverno è la stagione più difficile per asciugare la propria chioma, se durante l’estate si può fare a meno del phon, quando fa freddo diventa la nostra arma migliore. Tuttavia, le alte temperature possono seccare i capelli e arrivare addirittura a bruciarli.

In questo caso è utile regolare la temperatura dell’aria scegliendo quella più bassa e optare per l’utilizzo di un phon agli ioni, in grado di idratare la fibra del capello ed eliminare l’elettricità statica.

Messa in piega senza stress

Non c’è dubbio, la piastra è lo strumento più adatto per realizzare una messa in piega a regola d’arte, ma a lungo andare, questa può danneggiare i capelli. Infatti, rima di passare la piastra è utile applicare un prodotto termoprotettivo sulla chioma per proteggerla dal calore e facilitarne la stiratura. Oppure si può optare per la spazzola professionale, un buon sostituto professionale assieme un buon phon agli ioni.