« Vedi tutti gli articoli

Come svegliarsi con una chioma perfetta

Non è forse il sogno di tutte le ragazze, svegliarsi il mattino con capelli belli in ordine? È possibile non anticipando la messa in piega prima di andare a dormire!

Non è forse il sogno di tutte le ragazze, svegliarsi il mattino con capelli belli in ordine? Sarebbe un gran sollievo saltare lo styling mattutino e passare da letto a scuola/ufficio senza toccare phon, piastra, arricciacapelli. Impossibile? Non anticipando la messa in piega prima di andare a dormire!


Beach waves
La sera, dopo shampoo e balsamo, asciuga leggermente i capelli lasciandoli un po’ umidi. Dividi la chioma in quattro sezioni, quindi distribuisci dell’olio di Argan su ogni ciocca di capelli evitando le radici. Il segreto per svegliarsi con un bel mosso dall’effetto naturale è attorcigliare le singole chiome durante l’applicazione dell’olio, fissandole alla testa con delle forcine. Unico accorgimento, non rendere il “torciglione” di capelli troppo fitto. Lasciandolo morbido, riposerai più comodamente la notte e al mattino i capelli saranno completamente asciutti.


Curve pericolose
Se ami onde più definite e il look da spiaggia ti sembra poco fashion e molto disordinato, lo styling da realizzare prima di andare a letto è la treccia. Anche in questo caso i capelli non dovranno essere completamente asciutti, ma ancora umidi. Realizza una treccia morbida alla base e più fitta verso la fine. Al mattino, una volta sciolta, fissa le onde con della mousse fissante e completa il look con qualche ricciolo eseguito all’istante con un ferro caldo sulle ciocche che incorniciano il viso.

Chioma vaporosa
Capelli leggeri e vaporosi come dopo la messa in piega del parrucchiere? Basterà fare una coda di cavallo alta fissandola con una fascia morbida che quindi non lascerà segni. Il resto della chioma andrà arrotolata fino alla base della coda e fissata. L’indomani, una volta sciolti, i capelli saranno voluminosi e leggermente ondulati.
Se vuoi mantenerli lisci, invece della coda di cavallo, prova semplicemente ad indossare una fascia per capelli posizionandola oltre l’attaccatura della chioma attorno al viso e lasciando libere le lunghezze. In questo modo al risveglio i capelli saranno voluminosi alla radice.

Tags: capelli, mossi, piega, styling, vaporosi

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

Capelli: la moda vuole gli accessori


Continua a leggere

Pumpkin Spice Hair, la tendenza capelli 2017/2018


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

Capelli: la moda vuole gli accessori
Vietato cadere nella banalità per la moda capelli 2018 e la parola d’ordine per quest’anno è “accessori”.

Continua a leggere

Pumpkin Spice Hair, la tendenza capelli 2017/2018
Tendenza dell’autunno 2017 che non vuole passare di moda: i capelli dal tono aranciato continuano a spopolare nei saloni di bellezza.

Continua a leggere

Capelli sani, cosa fare prima e dopo la spiaggia
Spesso li trascuriamo, credendo che nulla possa in realtà allontanare da noi la necessità di ricorrere dal parrucchiere, ma non è così.

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi