« Vedi tutti gli articoli

Tinture per capelli, sfatiamo qualche mito

Circa sei donne su dieci in Europa si tingono i capelli. Eppure, dopo gli scandali del 2001 sulle tinture contenenti sostanze molto cancerogene, i preconcetti e le dicerie sul loro utilizzo sono ancora ben radicate.

Circa sei donne su dieci in Europa si tingono i capelli. Eppure, dopo gli scandali del 2001 sulle tinture contenenti sostanze molto cancerogene, i preconcetti e le dicerie sul loro utilizzo sono ancora ben radicate. Comprensibile, poiché una tinta è pur sempre una sostanza che, per quanto naturale possa essere, è difficile da mettere sullo stesso piano di un semplice prodotto di make up, eliminabile con un batuffolo di cotone.
Il dato certo è che la ricerca ha fatto grandi progressi e le tinture oggi in commercio o utilizzate nei saloni hanno un’aggressività molto meno marcata e i coloranti chimici un tempo utilizzati sono stati sostituiti in gran parte da sostanza di origine naturale.

Ma veniamo ai dubbi ricorrenti, uno tra tutti la tintura in gravidanza

Esperti hanno dimostrato che il passaggio cutaneo di sostanze tossiche dal cuoio capelluto al sistema sanguigno è molto scarso, talmente scarso da rendere quasi impossibile la metabolizzazione del feto. Ovviamente nei primi mesi di gravidanza e durante l’allattamento è sempre meglio preferire prodotti naturali, dal momento che in commercio ne esistono di ottima qualità.

Altro punto dolente: i prodotti fai da te sono sicuri?

La risposta è affermativa, le tinture da applicare in casa sono sicure. Attenzione però, la prima volta è necessaria qualche precauzione per testare eventuali reazioni allergiche: un paio di guanti e della crema protettiva da applicare sull’attaccatura della chioma assicurerà il giusto comfort alla pelle.

Infine, un consiglio: le tinture per capelli non danneggiano i capelli, ma è comunque consigliabile non esagerare con le applicazioni. E’ sempre meglio lasciar passare almeno 4 settimane da un trattamento all’altro e evitare l’abbinamento permanente – colarazione per non sottoporre i capelli ad uno stress doppio.

Tags: caepelli, dannose, pericolose, tinture

« Vedi tutti gli articoli

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi