Casa

Come apparecchiare la tavola di capodanno

Le feste sono sempre molto impegnative, bisogna pensare a tante cose: agli addobbi, all’albero, ai regali.

Ma una cosa che molte volte si sottovaluta è il cenone di Capodanno, ritrovandosi poi a dover correre. Perché non basta considerare solamente il menù e lo champagne, anche la tavola vuole un suo tocco di eleganza. Candele, centrotavola, posate, bicchieri… non si lascia nulla al caso. Il 31 Dicembre stupisci i tuoi amici invitandoli a cena da te! Scopriamo insieme come apparecchiare la tavola di Capodanno.

 Format

Prima di iniziare a pensare ai colori da abbinare e gli oggetti da comprare è importante scegliere il tema della serata. Sarà questo a dare carattere e personalità alla vostra cena. Ad esempio per un format giovanile e allegro si potrebbe pensare di sistemare palloncini d’oro ovunque, al contrario per creare un’atmosfera più old e rilassante le candele accese sono fondamentali.

Tovaglia

Successivamente è bene valutare il colore della tovaglia che si vuole utilizzare. Solitamente le tonalità più gettonate sono il rosso, l’argento e l’oro. Tuttavia è possibile scegliere anche altre combinazioni di tinte a contrasto. Mi raccomando, assicurati che la tovaglia sia ben pulita e stirata!

Tovaglioli

Abbinali in base al colore della tovaglia scelta, non è fondamentale il materiale del tovagliolo, l’importante è che sia elegante e resistente.

 Apparecchiare la tavola

Ora è il momento di scegliere e decidere colori di piatti e bicchieri. Di solito per una cena in casa si preferisce uno stile informale. In questo caso è utile acquistare un set di piatti e sottopiatti che abbiano la stessa tonalità di colore, oppure decidere colori e forme diverse e comprarli singolarmente. Tuttavia non tutti i padroni di casa hanno la pazienza di svegliarsi il giorno dopo e lavare tutti i piatti e le posate della tavolata, perciò sono validi anche quelli in plastica. L’importante è che il risultato della tavola sia in armonia.

Centrotavola

Il centrotavola deve essere bello da vedere e in grado di rendere la tavola impeccabile. Solitamente è composto da rametti verdi e può essere impreziosito ad una composizione di rametti di vischio oppure affiancato a palline natalizie luccicanti.

 Segnaposto

Per decorare al meglio la tavola di Capodanno, non possono mancare i segnaposto con il nome dell’invitato. Meglio se scritto a mano su un cartoncino con un pennarello color oro.