Casa

Famolo strano, con i libri!!

Spunti libidinosi per gli amanti della carta stampata.
C’è chi adora il loro profumo, chi ama il contrasto cromatico del colore delle coste affiancate le une alle altre, chi ne divora almeno uno al giorno, chi li usa anche come elemento d’arredo.
I libri: una passione che, in alcuni casi, innesca ulteriori passioni. Come la mania per le librerie e gli scaffali.
Ne è un clamoroso esempio il fantastico tumblr creato da Anthony Dever dal nome alquanto esemplare: Bookshelf Porn (bookshelfporn.com). Una vera estasi per i cultori: centinaia di immagini raccolte in un lunghissimo e interminabile blog che spazia dalle pareti immense di case da sogno piene di volumi ben sistemati, a piccoli appartamenti incasinati dove sono i libri che accatastati creano arredamento.
Proprio così: i libri uno sopra l’altro possono sorprendentemente inventarsi tavolino, colonna portafiori e seduta.
Se avete dei volumi vecchi inutilizzati (possibilmente non sussidiari e dizionari della scuola, ma libri rilegati, di un certo spessore e aspetto) che tenete accantonati da qualche parte, in cantina e in soffitta, da questo sito magari potete trovare qualche curioso spunto per reinventare il vostro soggiorno in modo originale e alternativo.
La regola è impilare: basta posizionarli uno sopra l’altro, magari giocando d’incastro per rendere la vostra costruzione solida e il gioco è fatto!