« Vedi tutti gli articoli

La Befana vien di notte con le calze tutte rotte…

Sarà anche così, ma i nostri bambini la calza la vogliono integra e soprattutto ben fornita!

Sarà anche così, ma i nostri bambini la calza la vogliono integra e soprattutto ben fornita!

Sono molte le possibilità che ci si aprono davanti per il regalo ai nostri piccoli in occasione dell’Epifania.
La più semplice è quella di comprare una calza prefabbricata in un ipermercato. Bassi costi, zero tempo di preparazione e moderata soddisfazione dei più piccoli…
Ma pensiamoci bene: siamo sicuri della qualità dei prodotti inseriti nella calza preconfezionata?
E che tristezza sarebbe per i piccini vedere la stessa calza del supermercato appesa al caminetto di casa?
In questa maniera si rovina decisamente la magia e la tradizione della Befana.

Proviamo allora a preparare noi una calza personalizzata, selezionando materiali di riuso che abbiamo già in casa come pannolenci, stoffa o juta, fili e nastrini.
Sarà molto semplice ritagliare due facciate a forma di calza per poi cucirli insieme: la calza è già pronta, ma non dimenticate di inserire il nome del bambino, se avete del tempo potete anche ricamarlo con un filo di lana o di cotone più spesso e di colore contrastante.

L’altra soluzione è quella di utilizzare un calzino del nonno o della nonna come contenitore dei dolciumi: non sarà bellissimo ma di sicuro molto caratteristico e veritiero per la fantasia dei piccoli.

Poi viene il bello: cosa inserire nella calza?
Sappiamo che il 90% dei dolciumi in commercio sono tutti ”industriali”, non è facile farsi in casa i cioccolatini e lecca-lecca ma potete cercare qualche facile ricetta per dolcetti artigianali come queste:

http://www.pianetamamma.it/il-bambino/pappe/cosa-mettere-nella-calza-della-befana-dolciumi-fai-da-te.html
http://www.blogmamma.it/2010/01/04/ricette-dolci-i-biscotti-della-befana-da-fare-con-i-bambini/
http://saporiericette.blogosfere.it/2011/01/ricette-per-lepifania-biscotti-al-cioccolato.html

Se non avete il tempo per mettervi ai fornelli, il consiglio doveroso è quello di preferire la qualità alla quantità, scegliere pochi prodotti ma di marca e di controllare sempre la data di scadenza come sulla vostra spesa abituale. Se volete mantenere fede alla tradizione italiana, nella calza non devono mancare torrone,  mandorlato e carbone di zucchero, aggiungendo anche qualche frutto secco (arachidi, nocciole) o mandarini, giusto per ricordare ai vostri figli che le cose buone non sono solo quelle confezionate e zuccherate.

Tags: befana, calza, dolciumi, fai da te, in casa

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

La calza fai da te per la Befana


Continua a leggere

La calza della Befana, bellissima se fatta da voi!


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

La calza fai da te per la Befana
L’Epifania tutte le feste porterà via, ma merita di essere festeggiata a dovere. E se il Natale è per antonomasia la festa dei regali, per i più piccoli (e non solo) l’Epifania è la festa dei dolci e del gusto.

Continua a leggere

La calza della Befana, bellissima se fatta da voi!

La notte della Befana sarà ancora più speciale realizzando una calza completamente fatta a mano.

Continua a leggere

5 idee regalo fai-da-te. Per un Natale davvero originale.

Se sei un’amante del fai da te puoi sbizzarrirti con il do it yourself e regalare a parenti e amici dei doni realizzati interamente da te.

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi