Casa

PULISCI CHE TI PASSA

La pulizia non è mai stata così di moda

Il più delle volte si preferirebbe dedicarsi ad altro, è vero, ma sappiate che pulire e mettere in ordine non solo fa bene all’autostima, ma aiuta a liberarsi da ansie e stress.

Sarebbe quasi il caso di dire “Mens sana in casa sana”:
gli esperti in psicoterapia infatti ci confermano che la casa rappresenta lo spazio interiore, e come tale, dedicarle cure e attenzioni può regalarci un senso di padronanza sull’ambiente ed una percezione positiva di ordine e chiarezza.
Alcune ricerche suggeriscono di dedicare 20 minuti al giorno alle pulizie per alleviare stress e ansia.

Vale la pena provarci, insomma!

C’hanno pensato però i social a mettere questo “scottante” tema sotto i riflettori, grazie ad una nuova generazione di influencer…del pulito.
Instagram e i canali YouTube pullulano ormai di video su cleaning routine e decluttering.
Le cleaning influencer, appassionate ed esperte di pulizia e detersivi, danno consigli su come tenere in ordine la propria casa, come pulirla velocemente o come organizzare al meglio gli ambienti trasformando le faccende in un’attività coinvolgente e, naturalmente, da condividere.

La pulizia è un affare social

Tutto è iniziato con Marie Kondo, la maga del riordino giapponese, che grazie ai suoi libri prima, e ad una serie tv dedicata poi, ha convinto migliaia di donne e non solo, a liberarsi dal superfluo per far entrare armonia e aria nuova nella loro vita e nel loro armadio.

Ma sono tantissime anche le italiane regine della casa e del web, che tra un tutorial su come togliere una macchia di sugo da una camicia e consigli sul miglior metodo per pulire i pavimenti, sono riuscite a creare una nicchia di follower fedelissimi.
Tra queste, la padovana Giulia Groppo @yesyoucandeggina è, con i suoi più di 12 mila seguaci, “la Chiara Ferragni del pulito”.