« Vedi tutti gli articoli

SOS casa pulita, le travi di legno

Siete anche voi tra i fortunati che possono vantare il fascino di un soffitto con travi di legno a vista? Meno fortunati vi sentirete quando sarà ora di pulirlo.

Siete anche voi tra i fortunati che possono vantare il fascino di un soffitto con travi di legno a vista? Meno fortunati vi sentirete quando sarà ora di pulirlo.

Se, infatti, questo materiale è in grado di rendere i nostri spazi domestici molto eleganti, caldi e accoglienti, allo stesso tempo richiede della manutenzione perché questa sua bellezza si mantenga inalterata nel tempo e perché i nostri ambienti rimangano sempre puliti e igienizzati.

Ma come procedere alla pulizia delle travi in modo veloce, efficace e poco aggressivo per il legno stesso?

Il primo passaggio da fare è quello di utilizzare l’aspirapolvere per rimuovere gli accumuli di polvere dal legno e dalle fessure. Non utilizzate semplicemente il tubo, che vi permette di aspirare bene tra gli spazi, ma non di lavorare sulle superfici. Utilizzato piuttosto una spazzola più piccola di quella che normalmente utilizzate per i pavimenti e che è data in dotazione con praticamente tutte le tipologie di aspirapolvere.

A questo punto siete pronti per il lavaggio vero e proprio delle travi. Se avete effettuato un trattamento particolare al vostro legno, perché sia protetto dall’umidità e dall’acqua, non vi dovrete porre alcun problema per la pulizia con acqua del vostro soffitto. Se, invece, tale trattamento non è stato eseguito dovrete prestare attenzione affinché i panni che utilizzate per il lavaggio non siano eccessivamente impregnati di acqua, in modo che il legno non rischi di assorbirne una dose eccessiva. In ogni caso sono bandite idroppulitrici e vaporelle.

Evitate qualsiasi tipo di detergente aggressivo, no a grassatori troppo potenti o a candeggina, che rischierebbero di alterare le caratteristiche del legno stesso. Le soluzioni che vi si presentano sono due:
_ utilizzare semplicemente dell’acqua molto calda, per successivamente passare (una volta asciugatosi alla perfezione il legno stesso) una cera d’api
_ utilizzare un prodotto specifico come quello che utilizzate per lavare il vostro parquet, sempre diluito in acqua.

Nel primo caso avrete il lavoro di doppio passaggio di tutta la travatura, ma il risultato di un legno molto lucido. Nel secondo caso risparmierete un’applicazione in più, con la certezza di utilizzare un prodotto che oltre a pulirlo, nutra in profondità il legno. In questo caso vi suggeriamo di diluire in un secchio di acqua calda un paio di tappi di prodotto e di immergervi un panno in microfibra morbida. Dopo averlo strizzato molto bene potete procedere al passaggio delle travi.

Abbiate l’accortezza di scegliere un panno molto morbido e non abrasivo, a seconda della tipologia di legno le vostre travi rischierebbero di strisciarsi notevolmente. Lasciate che l’aria circoli e che permetta la totale asciugatura delle travi, affinché il legno non rischi di assorbire l’acqua e con il tempo gonfiarsi.

Se quella che dovete effettuare non è una pulizia profonda, ma piuttosto una rinfrescata potete anche procedere ad agganciare il panno di microfibra umido ad un palo apposito come quello utilizzato per passare i panni anti-statici per terra. In questo modo il lavoro sarà per voi meno pesanti e le vostre travi potranno comunque risplendere.

Tags: SOScasa

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

SOS casa: la pulizia del microonde


Continua a leggere

SOS casa, il pavimento in marmo


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

SOS casa: la pulizia del microonde
Il forno a microonde è uno degli elettrodomestici più utilizzati, ma come pulirlo al meglio?

Continua a leggere

SOS casa, il pavimento in marmo
Alcune superfici della nostra casa sono molto complesse quando si tratta della loro pulizia, una tra tutte i pavimenti in marmo.

Continua a leggere

SOS casa, la pulizia delle zanzariere

Al termine dell’estate dobbiamo prestare particolare attenzione alla pulizia delle zanzariere: come eseguirla?

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi