« Vedi tutti gli articoli

10 comandamenti per una prova bikini da 10 e lode.

Non sarà necessario come per Kate Middleton, che per il matrimonio del secolo ha perso due taglie in poche settimane. Ma attenzione, perchè anche al matrimonio estivo di tutte le donne, quello con il proprio bikini, bisogna essere preparate.

Non sarà necessario come per Kate Middleton, che per il matrimonio del secolo ha perso due taglie in poche settimane. Ma attenzione, perchè anche al matrimonio estivo di tutte le donne, quello con il proprio bikini, sulle spiaggie di tutto il mondo, bisogna essere preparate.

Almeno sufficientemente. Quando vi parliamo di “prova bikini” non vi parliamo delle curve abbondanti, magari rifatte, che sfoggiano soubrette e veline per ottenere le posizioni migliori sulle copertine dei tabloid, ma di una forma fisica che renda giustizia alla tintarella che si va a prendere e alla tranquillità personale di stare in spiaggia senza sentirsi un pesce fuori dall’acqua.

Ecco i nostri 10 suggerimenti per una dieta semplice ma efficace a favore di una silohuette sana.

– Bere 2 litri d’acqua ogni giorno per favorire la diuresi e migliorare la circolazione.
2 – Non saltare i pasti, mangiare almeno 5 volte, nelle quale sempre almeno 1 pasto completo
3 – Mangiare ogni 3 ore è l’intervallo ideale per non concentrare troppe calorie.
4 – Mangiate frutta e verdura in abbondanza ogni giorno: arricchiscono di fibre e aiutano a sentirsi più sazi. Ma attenzione a non farlo dopo mangiato, tendono solo a gonfiare la pancia.
5 – Pasta e pane non sono vostri nemici. Il problema è il condimento; eliminatelo o usatelo con moderazione
6 – Prendetevi il vostro tempo per mangiare: la durata minima per un pasto è di 20-30 minuti. Masticate lentamente per favorire la corretta digestione.
7 – Sostituite lo zucchero bianco con quello di canna o preferibilmente il miele.
8 – Per una dieta che funzioni, l’attività fisica è necessaria: camminata veloce o corsa leggera solo le opzioni che vi permettono di bruciare calorie più velocemente.  Se non siete sportive, non cercate di diventarlo in un mese, potreste solo peggiorare la vostra situazione fisica con strappi muscolari o dolori articolari.
9 – Se seguite gli allenamenti da 10 minuti al dì con addominali, squots e saltelli, cercate di non saltare nemmeno un giorno, altrimenti perdete il lavoro degli ultimi 3.
10 – Una volta in spiaggia, non guardate ogni bikini che passa. La vacanza non è un campo di battaglia!

« Vedi tutti gli articoli

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi