Corpo e trattamenti

Body care, i trattamenti corpo in gravidanza

Durante la gravidanza il corpo di una donna è soggetto a moltissimi cambiamenti, ai quali è bene prepararsi a dovere.
Intervenire sul proprio corpo quando questi cambiamenti sono già visibili è troppo tardi e potrebbe non assicurarvi dei buoni risultati.
Fin dalle prime settimane è bene intervenire preventivamente, con prodotti specifici e con un’applicazione costante.

Vediamo nel dettaglio quali sono le principali problematiche legate alla pelle del nostro corpo in gravidanza e come agire su di esse.

Le smagliature
Sono il nemico numero uno della nostra pelle durante la gravidanza, quando ovviamente i tessuti sono soggetti ad una forte estensione e rischiano di perdere la loro elasticità.
Colpiscono la zona della pancia e dei fianchi e anche la zona del seno, con antiestetiche “righe” violacee che dopo la gravidanza non spariscono mai completamente.

Come prevenirle?
Innanzitutto, utilizzando almeno due volte al giorno un prodotto specifico per le smagliature, che mantenga elastica la pelle. Inoltre, per assicurarle una profonda idratazione utilizzate abbondante olio di mandarla e bevete molta acqua durante il giorno.

Noterete che la vostra pelle tenderà a seccarsi abbondantemente e quindi dovete agire in modo tale da renderla nutrita e idratata.

Le macchie scure
La pelle in gravidanza può essere anche soggetta ad un’iperpigmentazione, che porta alla comparsa di macchie scure, specialmente sul viso.
Per questo motivo durante i 9 mesi di gestazione è necessario proteggersi alla perfezione dai raggi solari, utilizzando un filtro 50 quando si è a diretta esposizione e una crema idratante con filtro di protezione per la quotidianità.