Corpo e trattamenti

Braccia toniche, esercizi per i tricipiti

Ultimi giorni prima dell’inizio ufficiale dell’estate e, finalmente, delle vacanze. Siete arrivate alla prova costume in forma? Complimenti, non è sicuramente stato facile.
Ma una zona del nostro corpo molto spesso tendiamo a trascurarla, concentrando la nostra attenzione in modo particolare sull’allenamento della pancia e delle gambe.

Si tratta delle braccia. Queste, infatti, indipendentemente che siate magre o più in carne, tendono a godere di un certo tipo di muscolatura, che se non allenata può portare a risultati antiestetici.
Con qualche semplice esercizio e un po’ di costanza potrete avere braccia toniche e modellate.

La parte più complessa da allenare nelle braccia soprattutto per noi donne sono i tricipiti, ossia la parte posteriore del nostro braccio.
Per allenarli al meglio potete optare per questi 3 esercizi.

1) Posizionatevi sull’ultimo gradino di una scala o in alternativa su uno spessore alto all’incirca come un gradino. Appoggiatevi su di esso con le mani, portando il corpo in avanti in posizione supina rispetto al gradino. Eseguite, dunque, 15 piegamenti abbassandovi con il sedere verso il pavimento.

2) Utilizzando un peso di circa 2kg portatelo dietro la testa, mantenendo il braccio attaccato lateralmente alla testa. Eseguite, quindi, 15 ripetizioni stendendo e piegando il braccio. Ripetete l’operazione anche per l’altro braccio.

3) Posizionatevi in piedi, con una gamba più avanti rispetto all’altra e il busto piegato leggermente in avanti. Con il braccio opposto alla gamba prendete un pesetto di 2 kg e portate il braccio avanti e indietro per almeno 15 volte. Ripetete l’operazione anche per l’altro braccio.

Eseguite questi semplici esercizi, che vi ruberanno 10 minuti al giorno, per qualche settimana e otterrete dei risultati ben visibili.