Corpo e trattamenti

Come alleviare i sintomi premestruali

Ecco 5 rimedi per convivere serenamente con i disturbi premestruali

A quante è capitato di sentirsi agitate, nervose e di cattivo umore la settimana prima di avere le mestruazioni? La maggior parte delle donne viene colpita da sintomi premestruali tra cui crampi, nervosismi, irritabilità ma spesso non sanno bene come affrontare questi disturbi. Ecco alcuni consigli su cosa fare per sentirsi meglio durante questo periodo.

Mangiare sano

È proprio in questo periodo che aumenta la voglia di mangiare qualsiasi cosa. Tuttavia bisogna resistere il più possibile perché è proprio l’alimentazione ad influenzare la sensazione di spossatezza e gonfiore che accompagna la sindrome premestruale. Il gonfiore è infatti dovuto principalmente al consumo eccessivo di sale ricavato da alimenti come junk food e fritti. In questo periodo è meglio limitare il consumo di zuccheri e carboidrati complessi, quindi provare a mantenere una dieta bilanciata mangiando tanta frutta e verdura invece delle merendine e la cioccolata.

Fare workout

Il corpo è fatto per muoversi, pertanto una routine costante di esercizi è utile a mantenere una vita sana ed energica. L’attività fisica è anche la soluzione per attenuare gli eventuali sbalzi d’umore tipici della sindrome premestruale.

Evitare caffeina

La caffeina fa in modo che lo stomaco trattenga l’acqua in eccesso che causa una sensazione di gonfiore nello stomaco. Questo componente è presente anche nel tè nero e nelle bevande frizzanti, se proprio non puoi farne a meno, puoi sostituirlo con un tè alle erbe o ginger ale.

Dormire di più

Dormire è molto importante per un buon funzionamento dell’organismo quindi si raccomandano almeno 8 ore di sonno per sentirsi riposati e carichi.

Relax a modo tuo

La cosa più importante in questo periodo è rilassare corpo e mente il più possibile. Si tratta di procurare al corpo il miglior trattamento di relax. Per assicurare una sensazione di benessere prova a utilizzare degli assorbenti confortevoli in grado di adattarsi perfettamente al corpo e di evitare le fuoriuscite. Infine, cerca di goderti la giornata facendo tutto quello che ti rilassa e ti tranquillizza come guardare il tuo film preferito, oppure dedicare un pomeriggio alla lettura di un buon libro.