« Vedi tutti gli articoli

Come ottenere un'abbronzatura efficace

Un'abbronzatura dorata ed omogenea è il risultato di molti accorgimenti.

Un'abbronzatura dorata ed omogenea è il risultato di molti accorgimenti, primo fra tutti la protezione solare. Quel tanto amato e desiderato sole, se preso alla leggera, a causa delle radiazioni ultraviolette, può rivelasi il peggior nemico della pelle.

Meglio, quindi, prevenire scottature e irritazioni e assicurarsi una splendida tintarella, con qualche consiglio.

Attenzione all'applicazione del solare
È erroneamente considerata un'azione banale, ma nella gestualità e nei tempi sta il segreto di un'abbronzatura sicura e perfetta. La protezione solare va applicata sempre 20 minuti prima dell'esposizione per permettere al prodotto di attivarsi. Mettere la crema in spiaggia, oltre che poco igienico, non scongiura le scottature. Inoltre è sempre meglio applicare il prodotto prima di vestirsi, così da garantire una maggiore omogeneità ed evitare strisce antiestetiche.

E non dimentichiamoci di labbra e capelli: con protezioni in stick e spray per capelli evitiamo di ustionare parti delicate come la bocca e la testa.

Aiutiamo l'abbronzatura dall'interno
È noto come alcuni cibi ricchi di carotene possano aiutarci a ricevere il meglio del sole. Via libera quindi a carote, albicocche, pesche! E non dimentichiamoci (soprattutto i fototipi chiari) di assumere integratori alimentari, almeno un mese prima della vacanza, a base di licopene o beta-carotene che riducono notevolmente il rischio di scottature ed eritemi solari.

Il meglio sulla pelle
Se è capitato di applicare la protezione solare e tornare bruciacchiate dopo una giornata in spiaggia... bè, forse il prodotto era scaduto. È un classico che si ripete ogni anno: finita l'estate si archivia la protezione solare assieme alla borsa mare e al cappello in paglia in attesa della prossima estate, senza considerare la data di scadenza! Oltre a perdere la loro funzione di scudo, questi prodotti essendo stati a lungo sotto il sole, a contatto con la sabbia e germi possono diventare veramente nocivi per la pelle. Quindi, prima di partire per le vacanze, occhio alla scadenza.

Infine, attenzione al trucco: fondotinta solari e terre abbronzanti con SPF non sostituiscono la protezione solare. Il trucco da solo non è sufficiente per schermare la pelle durante un'esposizione prolungata, magari in città quando il sole non è troppo forte. Quindi se proprio non vogliamo rinunciare al make-up, ricordiamoci di usare prima della base, la protezione solare, e appena avete raggiunto un colorito più acceso, mettere da parte i vostri trucchi. Il sole dà il suo meglio sulla pelle al naturale!

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

3 libri da portare sotto l'ombrellone


Continua a leggere

Come ricreare un'acconciatura professionale


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

3 libri da portare sotto l'ombrellone
Qual è il vostro hobby preferito sotto l’ombrellone o nelle terse giornate in montagna? Il nostro la lettura!

Continua a leggere

Come ricreare un'acconciatura professionale
Perché quando usciamo dal parrucchiere siamo perfette e dopo un semplice shampoo a casa i nostri capelli sono un disastro?

Continua a leggere

Regalati un momento di benessere serale
Risvegliarsi belle e riposate è possibile.

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi