Corpo e trattamenti

Nemico cellulite, come combatterlo

Anche quest’anno è iniziata una cruenta crociata contro l’inestetismo che colpisce più donne al mondo: la cellulite.
Moltissime, sono, infatti, le donne che con più o meno previdenza stanno da settimane combattendo per un altro anno contro la cellulite, al fine di arrivare alla prima giornata di spiaggia e mare con un fisico degno delle loro aspettative.

Ma come ben sappiamo, per combattere un nemico bisogna conoscerlo fino in fondo, sapere quali sono i suoi punti deboli e su quelli puntare per avere la meglio.
Siamo sicure di conoscere al meglio la cellulite e di essere pronte a combatterla radicalmente?
Scopriamo insieme bugie e verità sulla cellulite.

La cellulite è un accumulo di grasso. Falso.
L’errore più comune che si è portate a fare è quello di considerare la cellulite un accumulo di grasso in certe zone del corpo. La fase iniziale della comparsa dell’inestetismo si deve all’accumulo di liquidi nel tessuto adiposo. Con il passare del tempo il tessuto connettivo aumenta e va ad indurire quello adiposo, ecco il perché del formarsi di quei nodi su cosce, glutei, pancia e gambe.

Fare sport previene il formarsi della cellulite. Falso.
Anche in questo caso si tratta di un’errata convinzione. Ovviamente l’attività sportiva aiuta a mantenere il fisico allenato e asciutto e i tessuti correttamente ossigenati, ma anche se avrete fatto sport fin dai primi anni di vita questo non vi preserverà dal formarsi dell’inestetismo.
Questo perché le principali cause della cellulite sono fattori ereditari, cattiva circolazione e variazioni ormonali, tutte cose difficilmente controllabili, specialmente in una donna. Ecco il motivo per il quale anche moltissime donne magre e in forma non restano immuni dalla cellulite.

Portare abiti molto stretti può far peggiorare la cellulite. Vero.
Proprio perché è un problema più legato alla circolazione che alla massa grassa o meno, più la circolazione viene ostacolata, più il fenomeno può peggiorare.
Ecco perché bisognerebbe evitare pantaloni e jeans molto attillati, gonne e vestiti che non permettano una facile articolazione del passo.

Con l’età il fenomeno diventa irrecuperabile. Falso.
Sicuramente con il passare degli anni la donna subisce ulteriori variazioni ormonali, che portano alla comparsa della cellulite anche in chi non ne ha mai sofferto o all’accentuarsi del fenomeno.
Ma non è assolutamente detto che questo peggioramento sia irrecuperabile.
Ovviamente dovrete optare per trattamenti più specifici, affidandovi anche alle mani esperte di estetiste e dermatologi, ma con impegno e costanza la vostra perfetta forma fisica non temerà minacce.

I prodotti cosmetici possono essere un buon aiuto complementare. Vero.
Utilizzare solo creme e sieri non basta, è necessaria un’attività fisica costante, una buona alimentazione e l’assunzione di molti liquidi. Ma uniti a tutto questo, i prodotti cosmetici possono essere un valido alleato per combattere localmente gli inestetismi della cellulite.
I migliori sono quelli dall’effetto drenante o stimolante per il micro-circolo, a base di centella asiatica, ginkgo biloba, ippocastano e caffeina.

Consulta il nostro catalogo, troverai un’ampia scelta di prodotti per il trattamento degli inestetismi. E che la battagli anche per quest’anno abbia inizio.