Food Trends

Fantasia e ricette light per la tavola d’estate

Quando il caldo aumenta, l’appetito diminuisce e per questo è molto importante idratare il nostro organismo bevendo tanta acqua, tisane e thé e mangiando cibi leggeri e ricchi di minerali. 
Se poi abbiamo voglia di organizzare una cenetta all’aperto con gli amici diamo spazio alla fantasia: d’estate, a parte il caldo dei fornelli, è tutto molto più facile in cucina. Perché in fondo con frutta e verdura fresca e di stagione è semplice e richiede poca fatica stupire i commensali senza appesantirli.

Per esempio, per un antipasto sfizioso ma light, possiamo optare per dei bellissimi spiedini di melone con feta e rucola: facili da preparare e freschi, basta munirsi di scovolino e creare tante palline di melone da intervallare con un cubetto di feta e una fogliolina di rucola.

Per la prima portata, prepariamo un’insalata di riso d’effetto e dal sapore esotico: riso venere (quello nero) con ananas e prosciutto. Basta bollire il riso, aggiungere l’ananas e il prosciutto a cubetti, un po’ di panna, un pizzico di pepe e il gioco è fatto!

Per il secondo, l’ideale è vitello salmonato: piace a grandi e piccini ed è perfetto per la stagione calda. Magari usate la creatività per i contorni, con zucchine gratinate, pomodori ripieni di riso e insalata greca.

Completiamo il nostro splendido menu senza appesantire, con delle creme fresche che aiutano la digestione. Magari con un tiramisù light alle fragole, preparato con delle fette biscottate al posto dei savoiardi e della crema di yogurt e ricotta al posto del mascarpone.
Una delizia.