Food Trends

L’arancia che non ti aspetti, nell’insalata

L’arancia con il suo colore vitaminico e le sue molteplici  proprietà è il frutto invernale per eccellenza. Ottima come spremuta per colazione e come merenda al lavoro,  anche a tavola l’arancia può stupirci come ingrediente di piatti squisiti! E non solo nei grandi classici come l’anatra e i dolci…
A noi di CAD l’arancia piace soprattutto nei piatti crudi, ipocalorici e ricchi di vitamine: nelle insalate. E scortatevi insalatina, mais e pomodori. L’arancia in questo caso è unita ad ingredienti super golosi, come il formaggio, la frutta fresca, le olive…
Facilissime da fare, sono un piacere per gli occhi e per il palato. Vediamo insieme qualche ricetta.

 

Insalata gustosa di finocchi, arance e olive nere (2 persone)   

Dopo aver pulito e tagliato a fettine sottili un finocchio, mettiamolo a scolare in uno scolapasta. Nel frattempo sbucciamo e peliamo a vivo 2 arance bionde tagliandole anche queste a fette sottili.
In un piatto da portata, disponiamo le fette di arancia, gli anelli di finocchi, una decina di olive nere leggermente piccanti e 2 pomodori secchi tagliati a striscioline. Ora condiamo con un’emulsione di olio extra vergine, sale e il succo di mezza arancia.

 

Insalata energica di spinaci, arance e formaggio Feta (2 persone)

Laviamo 250 grammi di spinaci freschi, sbucciamo 2 arance e tagliamo gli spicchi a pezzettini. Dopodiché facciamo dei cubetti di Feta (ne bastano 100 grammi), uniamo il tutto e condiamo con olio extra vergine e un pizzico di pepe macinato fresco. Il sale nemmeno serve!

 

Insalata di stagione con radicchio rosso, arance e noci (2 persone)
Tagliamo a listarelle sottili un bel radicchio trevigiano, sbucciamo come sempre le arance al vivo, tagliamole a tocchetti e disponiamo i due ingredienti in una terrina dove andremo a condire con un emulsione di olio, sale, pepe e ad aggiungere qualche gheriglio di noce.