Lifestyle

La nuova gamba della statua della libertà!

Quasi 40 milioni di americani hanno seguito la diretta degli Oscar, segnando un +4% rispetto lo scorso anno.
E come per la kermesse italiana più chiacchierata, quella di Sanremo, anche quella a stelle e strisce è stata caratterizzata da… centimetri di stoffa mancanti.
La farfallina di Belen infatti ha rimbalzato (sta ancora rimbalzando) tra i soliti gossipiani Studio Aperto, Verissimo, eccetera, dopo aver conquistato addirittura le prime pagine di quotidiani autorevoli come il Corriere e Repubblica.
Evitiamo di parlare di blog ed internet: non c’è anima viva, in Italia, che non abbia visto il superspacco ombelicale con il quale la showgirl ha attirato su di se attenzioni, commenti, giudizi ed invidie.
Ma ritorniamo agli Oscar: è toccato all’affascinante Angelina Jolie esibire un Versace nero con un’apertura epocale sulla gamba destra, una mise elegante e sexy amplificata da un tacco 15 che sul red carpet ha lasciato il segno eccome. Poca traccia ha lasciato il suo suo film, l’impegnato In the land of blood and honey (ambientato in Bosnia), ma in compenso la sua gamba nuda (e perfetta, aggiungiamo) ha fatto il giro del globo, in maniera piuttosto ironica grazie ad un account su Twitter creato da ignoti per l’occasione.
Ed ecco la gamba di Angie finire in prestito alla statua della Libertà, su quadri famosi, e chi più ne ha, più ne metta!