« Vedi tutti gli articoli

Libro del mese: le quattro casalinghe di Tokyo

Risale al 2009 la pubblicazione di questo romanzo di Natsuo Kirino, che ha scelto un titolo davvero banale e poco invitante per identificare invece un volume che sta riscuotendo successi in tutto il mondo orientale e non.

Risale al 2009 la pubblicazione di questo romanzo di Natsuo Kirino, che ha scelto un titolo davvero banale e poco invitante per identificare invece un volume che sta riscuotendo successi in tutto il mondo orientale e non.
Le protagoniste del libro sono appunto quattro donne di Tokyo, operaie nel turno di notte di una fabbrica; sono tutte logorate dalla vita casalinga e coniugale, il loro sistema nervoso è sottoposto a una continua tensione ed è pronto a crollare. La prima a cedere è la più giovane, una madre e moglie esemplare. Una notte, in un impeto di rabbia, strozza con una cintura il marito, tornato a casa ubriaco dopo aver dilapidato tutti i risparmi con una ragazza cinese abbordata in un bar. E’ solo la prima delle avventure che si snoderanno attraverso personaggi reali e tangibili: figli adolescenti capricciosi, suocere in continua richiesta d’aiuto e di sostegno
Sullo sfondo, un Giappone senza troppa tecnologia e luci, disumanizzato e un po’ macabro, visto attraverso gli occhi e le menti di quattro donne con condizioni psicologiche complicate, accomunate da amicizia, passione, incertezza, coraggio.
Un noir che piace anche agli amanti del rosa: 625 pagine da bere una dietro all’altra.


Libro da non perdere.

Tags: casalinghe, le quattro casalinghe di tokyo, libro, natsuo kirino, tokyo

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

I consigli di lettura di marzo


Continua a leggere

Istruzioni per un magico Natale


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

I consigli di lettura di marzo
Se fate parte di quella porzione di umanità affetta da inguaribile sete di sogni, avventura e mistero, oggi vi proponiamo un libro adatto a voi.

Continua a leggere

Istruzioni per un magico Natale

Vediamo come rendere l’atmosfera natalizia più magica e sincera all’interno della propria casa senza cadere nella trappola del consumismo.



Continua a leggere

Raccontare le favole, una bellissima abitudine per i nostri cuccioli

“Mamma mi racconti una storia?”. Alla fine di una giornata intensa e frenetica, la richiesta dei nostri piccoli appare esagerata. Sarebbe bello poter ignorarla, ma poi i loro occhioni supplichevoli ci convincono.

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi