Lifestyle

Piccoli Karate Kid crescono… bene

Le arti marziali fanno bene a ragazzi e bambini. Una di queste è il karate, una disciplina sportiva adatta sia a maschi che a femmine, in grado di sviluppare in maniera armonica il corpo e la psiche. L’obiettivo delle arti marziali apprese in palestra infatti, non è quello di sconfiggere l’avversario, ma quello di apprendere ed affinare le tecniche e la filosofia di lotta.
Ecco che mentre i muscoli si fortificano, diventano più elastici e scattanti, il senso di disciplina, consapevolezza ed autocontrollo si potenziano. Perché in questo sport la cosa difficile è evitare di far male a se stessi e prima di tutto agli altri, è necessario riuscire a pensare rapidamente nelle condizioni di rischio, mantenendo la calma, per valutare la miglior mossa.
Un allenamento quindi non solo per il corpo, ma un training stimolante anche per la mente e lo spirito, utile non solo in palestra ma soprattutto nella vita di tutti i giorni.
Il karate insomma aiuta a crescere.
Per questo motivo è consigliato anche ai bambini più piccoli, dall’età dei cinque anni.