« Vedi tutti gli articoli

Saldi 2015, istruzioni per l’uso

Da ormai 10 giorni i negozi si sono riempiti di fantastici cartelli e insegne, che sottolineano i fantastici sconti presenti all’interno.

Da ormai 10 giorni i negozi si sono riempiti di colorati cartelli e insegne, che sottolineano i fantastici sconti presenti all’interno.
Dopo le spese di Natale e soprattutto dopo aver pensato a realizzare almeno in parte i desideri degli altri, è bene che ci prendiamo del tempo per realizzare i nostri.

Ovviamente la cosa non è così semplice o meglio lo sarebbe se avessimo una carta di credito senza limiti.
Ecco dunque 4 consigli d’oro per affrontare al meglio i saldi ed uscirne vincitrici.

Datevi un budget
Questa operazione è fondamentale, in quanto vi permetterà di essere lucide ed acquistare solo ciò che realmente vi piace, vi sta bene e vi serve, evitando inutili sprechi prese dall’euforia.
Conti alla mano, quindi, fate un bilancio del mese e di ciò che avete a vostra disposizione, decidendo anche già a che “settore” destinare quanto, di modo da partire con idee chiare e concrete.

Effettuate un primo giro di ricognizione
Anche questo è fondamentale per non rischiare di focalizzarvi solo su un paio di negozi, esaurendo il budget e scoprendo poi occasioni fantastiche.
Girate tutti i negozi che normalmente vi piacciono, segnatevi se necessario ciò che vi piacerebbe con relativo prezzo e poi tornate a colpo sicuro, facendo un confronto con il budget a disposizione.

Controllate attentamente il capo
Nel periodo dei saldi c’è una prova selvaggia degli abiti, con il rischio di rovinarli o difettarli.
Quando vi siete decise, quindi, per un acquisto controllate per filo e per segno il capo stesso, per non trovare tristi sorprese una volta giunte a casa.
Inoltre, non fatevi prendere dalla magia del prezzo e controllate sempre che la taglia sia effettivamente perfetta per voi.
Spesso per non rinunciare ad un’offerta incredibile portiamo a casa capi che poi non andandoci bene finiranno sul fondo dell’armadio.

Conservate scontrino e cartellini
Il fatto che durante i saldi non si possa cambiare un capo è un’enorme bufala che spesso cercano di metter in atto. Cambiare un capo che presenta qualche difetto è un vostro diritto e quindi conservate lo scontrino per ogni evenienza.

Tags: saldi-risparmio-occasioni-fashion

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

Gonne 2016: forme, tessuti e colori


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

Gonne 2016: forme, tessuti e colori

Questo inverno da un punto di vista fashion sarà sicuramente ricordato come l’anno della gonna. Quale variante scegliere?

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi