Lifestyle

Tangolates, il nuovo modo (divertente) per ritrovare la forma psico-fisica

Chi ha provato il pilates conosce bene quanto questa disciplina possa rendere l’intero organismo più vitale, energico e tonico, ma sa bene anche quanto questo tipo di allenamento possa essere noioso. Ecco che se non volete rinunciare ad una perfetta forma fisica, ma neppure al divertimento, è il caso di provare il Tangolates! È una nuova tecnica fitness che coniuga pilates e tango, unendo sensualità ed elasticità. Obiettivo: modellare il corpo e ritrovare l’armonia psico-fisica perduta.

Del pilates, l’ideatrice del Tangolates (l’argentina Tamara di Tella) ha mantenuto alcuni movimenti e i principi di base come la centralità della respirazione, la concentrazione e l’attenzione alla postura, mentre dal tango ha ripreso la componente ritmica e musicale oltre che le coreografie da svolgere in coppia.
E se non siete portati per il ballo, poco importa. In questo allenamento non è necessario essere dei ballerini provetti, l’importante è buttarsi, lasciarsi andare al ritmo delle musiche coinvolgenti tipiche del tango.

L’allenamento consiste in movimenti di danza alternati a step, flessioni e torsioni facilitati da una piccola piattaforma dotata di barre e archi. Oltre che ai benefici fisici (con una sessione si possono bruciare fino a 500 calorie, tonificando muscoli che non sapevamo nemmeno di avere!) rivolti alla tonificazione muscolare, al miglioramento della postura e ad un maggior controllo della respirazione, il Tangolates rappresenta anche un’ottima terapia antistress. Se avete la possibilità, provatelo. Ve ne innamorerete!