Lifestyle

Z COME ZANZARE

I NOSTRI TRUCCHI PER TENERLE LONTANE

A dispetto del loro caratteristico suono (zzz), hanno la capacità di toglierci il sonno (e il senno).
Sono le zanzare, protagoniste indiscusse di serate e notti d’estate.
Abbiamo raccolto per voi alcuni suggerimenti geniali per tenerle il più possibile lontane, proprio come la Z nell’alfabeto!

I NEED COFFEE

No, ti promettiamo che non dovrai berlo per sopperire all’impossibilità di dormire, anzi. Le zanzare temono il caffè e la sua polvere macinata ha su di loro un effetto repellente.

All’interno bruciate un po’ di caffè in polvere e vedrete che resterete sole in men che non si dica!
In giardino invece, piantate letteralmente i fondi della moka all’interno di alcuni vasi: anche qui il successo sarà assicurato.

COME I VAMPIRI

Anche limone e cipolla sembrano non essere graditi dalle signorine ronzanti. Ma il rimedio numero 1 è lo stesso che tiene alla larga i vampiri: l’AGLIO!
Che vi piaccia o no, piantatelo generosamente in giardino o in terrazza.

PRIMA E DOPO

Tra le varie fragranze di oli essenziali, ce ne sono alcune che le zanzare non trovano affatto invitanti. Caratteristica che le rende invece perfette per noi, per spalmarcele sulla pelle diluite insieme ad una crema: lavanda, limone, Tea-Tree, citronella, olio di Neem, menta piperita e geranio.

Per quando invece è troppo tardi e l’animale è già riuscito nel suo diabolico intento, tieni a portata di mano (o di qualsiasi altro punto dal quale abbiano attinto) uno stick o una confezione di cerotti dopo-puntura…Non le elimineranno, certo, ma allevieranno almeno il prurito.

SUPEREROI IN MINIATURA

A meno che Batman non sia il vostro vicino di appartamento, noi vi consigliamo di adottare un paio di pipistrelli…
Avete capito bene: i signori della notte sono nemici giurati delle zanzare.
Per ospitarli (vanno e vengono ma non sporcano e non fanno rumore) basta installare una bat-box in giardino, da appendere ad almeno 4 metri da terra posizionandola nelle zone meno illuminate.

L’APERITIVO GIUSTO

Questa la mettiamo alla fine perché sappiamo che potrebbe essere un problema ma…pare che anche le zanzare amino la birra.
Quindi, prendi in considerazione anche l’idea di cambiare drink, qualche volta.