Make Up

Come dare nuova vita ai prodotti make-up

Nella vita di ogni ragazza arriva un momento in cui si rende conto che fatalità: il suo amato make up è secco. Molti di questi, chi più chi meno, sono costosi e dover buttare via il barattolino mezzo pieno è davvero uno spreco. La scelta del make up viene fatta sempre con molta cura e quando ci rendiamo conto che non potremo più utilizzarlo è sempre un piccolo colpo al cuore. Non disperate, ci sono alcuni metodi che possono aiutarvi a salvare i vostri prodotti make up più amati e a riutilizzare quelli acquistati per sbaglio. Ecco i 10 hack di bellezza che nessuno ti aveva mai svelato prima.

  1. Utilizza l’ombretto glitterato per unghie da favola

Se disponi di un ombretto glitterato ormai secco che pensi di non poter più utilizzare perché direttamente a contatto con la pelle causerebbe qualche irritazione, la soluzione migliore è creare il tuo proprio smalto. Tutto quello di cui hai bisogno è uno smalto chiaro e il tuo ombretto. Mischia i glitter con lo smalto (quanto basta) e colora! Mix e match i colori per ottenere tonalità sempre nuove.

  1. Mascara scaduto mai più

Usare un mascara ormai scaduto non è mai una buona idea, può sembrare in perfetto stato e la sua texture può non essere cambiata, ma all’interno possono essere presenti dei batteri che crescono con il tempo. Nonostante salvare il mascara ormai sia impossibile, ci sono molti modi in cui puoi usare il pennellino. Lavalo con acqua tiepida e detersivo per piatti e lascialo asciugare. Ora hai un pennello per le sopracciglia.

  1. Rossetto o blush?

Al momento di scegliere il rossetto perfetto per noi ci facciamo sempre trascinare dalle mode, molte volte cadendo in terribili errori fashion. In questo caso, cosa farne del rossetto sbagliato? Le tonalità calde possono essere utilizzate sulle gote come blush ma quelle più forti vanno prima diluite con un po’ di crema. Puoi utilizzare questo metodo anche per cambiare il colore del rossetto e attenuare tinte troppo forti.

  1. Mai buttare via le matite

Le matite solitamente possono essere utilizzate anche dopo la data di scadenza ma molte volte le mine diventano dure e difficili da utilizzare. La buona notizie è che basta sistemarle per poter tornare ad usarle, basta un accendino e avrete delle matite nuove come appena comprate. Mettile a contatto con il fuoco per circa 5 secondi, in seguito, lasciale asciugare per altri 15 secondi ed ecco un colore intenso.

  1. Non eliminate le ciglia finte ma trasformatele

Le ciglia finte diventano spazzatura dopo un solo utilizzo, ma puoi sfruttarle al massimo grazie a questi trucchetti. Tutto quello che devi fare è, una volta tolte, immergerle in acqua calda che allenta colla e trucco. Rimuovere i detriti con un bastoncino di cotone imbevuto di struccante e lasciare asciugare durante la notte. Saranno come nuove e pronte per l’uso il giorno successivo. Non abusarne, perché anche queste, come il mascara, possono contenere batteri.

  1. Il potere della soluzione salina

La cipria o il fondotinta in polvere si sono rotti? Nessun problema c’è un trucco facilissimo per rimetterle in sesto. La soluzione salina è un ottimo ricostituente per i prodotti make up, funziona su prodotti disidratati e anche su quelli rotti (come gli ombretti quando cadono per terra). Mescolare la polvere per rompere i ciuffi e renderla liscia, quindi aggiungere abbastanza soluzione salina per creare una pasta spessa e combinare bene. Lasciare il tutto nel contenitore e far risposare tutta la notte.

  1. Vecchi rossetti

Non c’è niente di più fastidioso che terminare il nostro rossetto preferito, ma è ancora più fastidioso sapere che in fondo al tubetto ne hai lasciato ancora un po’, tutto prodotto che andrà sprecato. Non buttarlo via e quando avrai almeno due tubetti potrai grattare via tutto il prodotto e mescolarlo. Metti il composto in un cucchiaio e posizionalo sopra ad una candela. Una volta sciolto rimettilo in un contenitore e congelalo. Voila! Avrai un nuovo lipstick.

  1. Mascara super resistente e super duraturo

Vi sono alcuni mascara che sono veramente waterproof e risultano molto difficili da eliminare, ci portano a sfregare molto e a compromettere la salute delle nostre ciglia. Se riscontri questo problema non preoccuparti potrai usarlo per altro: come eyeliner. Utilizza una pennello adatto per stendere l’eyeliner e raccogli un po’ di prodotto dal mascara ora stendilo. I prodotti così strong sono sempre più semplici da eliminare dalla pelle che dalle sopracciglia.

  1. Boccette di profumo difficili da buttare?

Che peccato buttare un tubetto di profumo non del tutto esaurito. Solitamente i packaging sono così incantevoli che sbarazzarsene è difficile. C’è una soluzione anche per questo. Hai presente le creme corpo inodore? Quanto sarebbe bello che avessero l’odore del tuo profumo preferito? Semplice, mescola la crema con il profumo e utilizza la boccettina come distributore di crema.

  1. Uno smalto nuovo ogni volta

Lo smalto secco può essere recuperato in due modi, il primo è l’utilizzo di soluzione salina (come per gli ombretti) e agitare. Il secondo, quello che raccomandiamo noi, è immergere lo smalto in acqua calda così da non modificarne la formula. Se riscontri problemi al momento dell’apertura puoi utilizzare la stessa acqua calda ma rovesciarlo in modo da allentare il tappo.