Make Up

Il make up delle star – Cameron Diaz

 

In genere il suo make up non è mai troppo carico, realizzato quasi sempre con colori chiari e tinte pastello, rosa o celeste, dolci come lo zucchero filato. Qualche eccezione per la bocca, che ultimamente, in sintonia con le ultime tendenze, Cameron ama tingere di rosso. E poi la sua pelle, radiosa oggi come ai tempi di “Tutti pazzi per Mary”, anche se qualche mese fa, ha soffiato 40 candeline. Impariamo da lei qualche segreto!

Ringiovanire la pelle
Per ottenere un effetto “pump” su zigomi e zona occhi, sostituiamo la crema idratante con un siero che conferisce maggiore tonicità rendendo l’aspetto del viso più giovane fin da subito.
Per ottenere una pelle fresca usiamo come base un fondotinta nude e illuminante. Una volta stesa la base, creiamo dei giochi di luce sul viso utilizzando stick correttori illuminanti sulle zone del viso solitamente più scure – come la palpebra mobile, occhiaie e lati del naso – e un blush color rosa fucsia sugli zigomi.

Vivacizzare lo sguardo
Per accendere lo sguardo e renderlo malizioso come quello di Cameron puntiamo sulle ciglia: mascara ultra volume e piegaciglia sono gli strumenti perfetti per renderle protagoniste. Dopodiché stendiamo un primer sulla palpebra mobile e applichiamo un ombretto chiaro iridescente nelle tonalità del rosa o del beige sfumando un po’ anche sotto l’occhio.

Labbra da adolescente
A noi Cameron piace di più con il suo make up classico, nelle tonalità pastello. Per copiare il suo look anche sulla bocca, idratiamo bene le labbra con un burro cacao rimpolpante e poi stendiamo un velo di gloss rosa e trasparante a lunga tenuta, per essere fresche come una rosa tutto il giorno.