Make Up

Il make up delle star – Kristen Stuart

Lo ammettiamo, per Kirsten Stuart abbiamo un debole. Sarà che con quel suo atteggiamento dark e quelle deliziose orecchie a sventola, ci sembra, tra l’Olimpo del cinema, una stella dai tratti umani. Stupisce per lo charme sul tappeto rosso, nelle occasioni fuori dal set dove la giovane attrice (diventata famosa, banale ricordarlo, con Twilight) riesce ad esprimere il massimo della sua bellezza valorizzando i punti di forza in modo molto strategico. I fotografi impazziscono per le sue espressioni algide e quasi timide e i video tutorial per copiare il suo make up sovraffollano YouTube.
Non poteva CAD dimenticare di studiare il suo viso e darvi qualche dritta per imparare da lei:

Pelle luminosa
In tutte le foto che troverete di lei, noterete che la sua pelle è estremamente luminosa e molto fresca. Per ottenere questo risultato è molto importante usare un buon primer prima di passare al make up vero e proprio. Usate poi del fondotinta illuminante liquido, effetto nude, del colore cioè uguale a quella del nostro incarnato. Sulle guance è d’obbligo un tocco di blush color ciliegia.

Occhi magnetici
Il make up preferito da Kristen è lo smoky. A Los Angeles, alla prima di Biancaneve e il Cacciatore ha sfoggiato uno smoky cangiante color bronzo lanciando una vera e propria tendenza per il prossimo inverno. Il bronzo sarà infatti uno dei colori metallici più in per la stagione fredda che andrà a sostituire i classici argento e oro.
Il procedimento per questo smoky non cambia, ma se volete un effetto più light e simile a quello di Kristen, sfumate più in senso orizzontale per allungare la forma dell’occhio. E per rendere ancora più magnetico lo sguardo, abbondate di mascara.

Bocca di rosa
La sua bocca è rossa per natura e per questo spesse volte valorizzata solo con un velo di gloss o di burro cacao. Ultimamente però, Kristen ha indossato magnificamente anche un rossetto color corallo, merito anche dei suoi denti bianchissimi.