« Vedi tutti gli articoli

Look vintage, come creare un make up da pin-up

C’è chi di uno stile ne fa una filosofia di vita, un credo a cui attenersi in ogni gesto della quotidianità. E poi chi, occasionalmente, si lascia contagiare dalle tendenze. Prendiamo ad esempio lo stile vintage.

C’è chi di uno stile ne fa una filosofia di vita, un credo a cui attenersi in ogni gesto della quotidianità. E poi chi, occasionalmente, si lascia contagiare dalle tendenze. Prendiamo ad esempio lo stile vintage.
La regina del Burlesque, Dita Von Teese è forse, tra tutti i personaggi famosi, quella che più di tutti in maniera convinta ha fatto dello stile vintage una filosofia di vita diventando la diva vintage per eccellenza. Rigorosa e impeccabile in ogni sua comparsa, Dita è una musa ispiratrice per chi, anche solo per un giorno, sceglie un look da pin-up.

Non servono necessariamente gonne a ruota e corsetti di pizzo e merletto per esibire un perfetto stile vintage. Se avete in agenda, un’occasione elegante o romantica, basterà un tubino nero, delle peep-toe rosse e pochi ma precisi prodotti cosmetici. A dare il tocco vintage sarà infatti proprio il make-up, ispirato alle sensuali dive anni Venti. Vediamo come!

Pelle di porcellana
Dimentica fondotinta coprenti e terre abbronzanti. La pelle dev’essere senza imperfezioni, ma chiara e luminosa. Una CC cream in questo caso è perfetta. Unico tocco di colore sulle gote, con un fard in crema color pesca a lunga tenuta.

Occhi da gatta
Stendi un primer sulla palpebra mobile prima di applicare un ombretto perlato chiaro. Passa poi all’eye-liner, parti dall’angolo interno dell’occhio tracciando una linea sottile che si allarga via via fino ad arrivare alla fine dell’occhio oltre cui disegnerai una punta. Dai un’abbondante passata di mascara volumizzante e infine crea un punto luce sull’angolo interno dell’occhio con una matita bianca.

Rossetto rosso
Il rossetto rosso e mat è uno dei dettagli che più caratterizza lo stile vintage. Stendilo con cura sulle labbra, e per prolungare la tenuta appoggia un fazzolettino a un velo sulla bocca, applica un po’ di cipria e poi dopo aver tolto il fazzolettino stendi un altro strato di rossetto.
Se vuoi rendere più “polposa” la bocca, applica un po’ di gloss trasparente al centro delle labbra.

Unghie arrotondate
Gel, nail art bizzarre, lunghezze esagerate e finiture squadrate non vanno d’accordo con lo stile vintage. Per copiare il look delle dive anni ’30 e ’40 scegli una manicure arrotondata e un semplice smalto rosso.

Tags: Dita Von Teese, look, make up, occhi, pelle, pin-up, rossetto, unghie, vintage

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

Il make up di Carnevale: ispirazione Pin Up!


Continua a leggere

Make up: il colore Pantone 2018, l’Ultra Violet


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

Il make up di Carnevale: ispirazione Pin Up!
Per il Carnevale 2018 realizzeremo un make up molto semplice, che sta bene davvero a ogni forma di viso e di occhio e tutte possiamo facilmente ricreare: il trucco da Pin Up.

Continua a leggere

Make up: il colore Pantone 2018, l’Ultra Violet
Come ogni anno l’Istituto Pantone ha definito quale sarà il color trend annuale. Per il 2018 il vincitore è l’Ultra Violet.

Continua a leggere

Il make up dell'Epifania
Le feste stanno per volgere al termine, con la dolcissima festa dell’Epifania. Perché non realizzare un make up ispirato a questa giornata?

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi