Make Up

Make up di Pasqua, spazio agli occhi

Nel precedente articolo, vi abbiamo dato qualche consiglio su come rendere perfetta la vostra tavola nelle prossime giornate di festa.
Ma non vi basterà vestire la vostra casa dei colori della primavera e della festa, anche voi dovrete sfoggiare il giusto look, a partire dal vostro make up.
Come realizzare un perfetto make up pasquale?

La base
Per prima cosa dovete realizzare un’ottima base sul vostro incarnato, attraverso l’uso di un primer, che rende omogenea la vostra pelle, il fondotinta, che copre da eventuali imperfezioni, e della cipria, che fissa il vostro make up mantenendolo inalterato nel tempo.

Gli occhi
Per questo make up di festa puntate tutto sugli occhi, da valorizzare al meglio con l’uso dell’ombretto, dell’eye-liner e del mascara.
Per quanto riguarda l’ombretto scegliete due tonalità da sfumare tra loro, noi vi proponiamo nuovamente il lilla, un colore davvero fresco e affascinante.
Applicate la tonalità più scura sulla coda dell’occhio, riservando per la parte interna un bianco perlato che lo illumini e li conferisca profondità.

Sfumate alla perfezione le due tonalità, per un effetto omogeneo. A questo punto tracciate una linea molto sottile di eye-liner, che darà al vostro occhio la giusta definizione.
Infine, abbondate di mascara, per ciglia folte e lunghe.

Le labbra
Con occhi così valorizzati le labbra dovranno essere rigorosamente nude, con un rossetto quasi invisibile o con un gloss trasparente.

Il tocco finale
Per completare alla perfezione il vostro make up un velo di blush nella zona degli zigomi, possibilmente su tonalità pesca.