Moda

Nude look, la tendenza per le fashioniste di classe

Qualche anno fa la rivista di moda Marieclaire spianava la strada al nude look osando incoronarlo “il nuovo nero”. Da allora l’effetto “nudo” di strada ne ha fatta, silenziosamente, ma con stile e raffinatezza. E proprio per questo motivo ne parliamo, perché in fondo le mode più cool sono quelle destinate e colte da pochi eletti, dotati di curiosità e sensibilità.
Molti sono gli stilisti che per la prossima estate hanno previsto una presenza considerevole del nude color nel guardaroba della donna romantica e sensuale. Primo fra tutti, Chloè che lo reinterpreta affiancandolo a tonalità fresche e golose come il rosso fragola e il pannax. Tutto in una collezione ultra femminile, molto parisienne. Lo charme francese si traduce nella freschezza dei tessuti impalpabili (jersey, crepe, lino), nelle lavorazioni a pizzo traforato e nelle nuance impalpabili come una cipria di Chanel. La palette di abiti e hot-pants spazia dal nude rigoroso dell’avorio al beige, dal caramello al bianco.
Anche gli accessori subiscono la fascinazione del nude style. Valentino ad esempio propone la coppia rosa chiaro-pizzo nero anche nel reparto pelletteria con la sua hand bag oversize degna di una Lolita contemporanea. 
Riprende la combinazione nude look / pizzo anche Dolce & Gabbana che nella sua collezione P/E 2012 ha lanciato la moda della donna mediterranea vestita di trine e merletti, romantica e sensuale. 
Il bello di questo look è che è facile da realizzare (basta partire da una camicia o una gonna effetto nudo, poi accostare altri colori è semplicissimo… praticamente tutte le nuance vanno bene!), sta bene a tutte le età e anche ai fisici non in pienissima forma. Un esempio? Scarlett Johansson che nonostante il suo fisico “morbido” non rinuncia ad un vestito super firmato D&G.