« Vedi tutti gli articoli

Allenamento domestico, attenzione alla salute

Avete deciso di allenarvi in casa per recuperare la vostra forma fisica? Ecco i nostri consigli.

A dispetto di un clima quasi autunnale l’estate si sta avvicinando e, con essa, la temuta prova costume. Per recuperare una forma fisica perduta, sepolta dai colossali pasti in famiglia consumati durante le feste e lievitata sotto maglioni di lana e piumoni, in molte torneremo a breve a riesumare tessere della palestra.
Se questa prospettiva non ti entusiasma neanche un po’ hai sempre la valida alternativa dell’allenamento domestico, più economico e più declinabile alle tue esigenze di tempo.

Attenzione, però, a come praticare l’attività fisica in modalità di autogestione. Il rischio di provocare più danni che benefici per il nostro corpo è alto.
Vediamo allora alcuni degli errori da evitare se ci si allena tra le mura domestiche.

Stretching
Prima di ogni allenamento è importante dedicare dieci o quindici minuti all’allungamento dei muscoli, per evitare di incorrere in crampi durante la messa in pratica degli esercizi, ma anche per recuperare o mantenere l’elasticità del corpo. Importante mantenere la posizione corretta per trenta secondi perché lo stretching sia efficace.

Evitare l’esagerazione
Mantenere sotto controllo il battito cardiaco, soprattutto se è da molto tempo che non si pratica esercizio fisico o addirittura non si è mai fatto sport, è utile a capire se si sta esagerando. Basterà poggiare i polpastrelli delle dita indice e medio sulla parte interna del polso, o sul collo alla base della mandibola, e praticare una leggera pressione per avvertire le pulsazioni. Contate i battiti per dieci secondi in modo da calcolare quanti sono al minuto e fatelo ogni volta che completate una serie di esercizi.

Allo stesso modo non ignorate eventuali dolori (da non confondere con il normale indolenzimento muscolare dovuto alla ripresa dell’esercizio fisico, che sparirà in breve tempo con la continuità) e nel caso riducete l’intensità dell’esercizio o riposate.

Pasti pesanti
Sconsigliabile dedicarsi all’esercizio fisico dopo un ricco pasto in cui si è esagerato un po’ con le quantità, c’è il rischio di incorrere in pesantezza dovuta alla digestione, o addirittura di provocare un blocco della stessa.
Per contro, nemmeno il digiuno precedente all’allenamento va bene. Decisamente meglio consumare carboidrati sani in quantità moderate, circa tre ore prima dell’esercizio.

Disidratazione
Lo stesso si può dire dell’assunzione di liquidi, che durante l’allenamento è bene circoscrivere ai momenti di pausa, facendo anche qui attenzione a non esagerare per non appesantire lo stomaco. In caso di esercizi prolungati e impegnativi è possibile sciogliere nell’acqua integratori salini come magnesio e potassio, utili anche in giornate calde e umide.

Mancanza di organizzazione
Altro problema legato alla positiva volontà di praticare esercizio fisico a casa è quello della disorganizzazione. Gli esercizi devo essere vari e ben strutturati, oltre che distribuiti con attenzione durante la settimana per evitare di ripetere gli stessi esercizi due giorni di seguito.

In conclusione la buona volontà è certamente un ottimo trampolino sul quale issarsi, ma va accompagnato da una buona dose di conoscenze e attenzioni perché il tuffo nel proprio bikini preferito avvenga in perfetta sicurezza e senza dolorosi strascichi.

Tags: sport

« Vedi tutti gli articoli

Potrebbero interessarti:

Male da rientro? Si cura con lo sport


Continua a leggere

Sport in spiaggia, come dove quando


Continua a leggere

Potrebbero interessarti:

Male da rientro? Si cura con lo sport
Siete di ritorno dalle vacanze? Allora potreste rientrare in uno di questi due casi. Il ritorno vi ha provocato un profondo squilibrio, rendendovi il rientro in ufficio e la ripresa delle tradizionali abitudini davvero difficile.

Continua a leggere

Sport in spiaggia, come dove quando
Durante il periodo estivo è molto difficile proseguire una costante attività fisica, ma la spiaggia ci può aiutare.

Continua a leggere

CrossFit, l'allenamento intenso per il tuo fisico

Passato il Carnevale sono finite tutte le festività che normalmente portano ad un’esagerazione alimentare.

Continua a leggere

Negozi

Volantino

Card

Newsletter

Concorsi