Salute e Benessere

COME TI RIMETTO IN FORMA

Strategie per la remise en forme di stagione

Dentro e fuori.
Ebbene sì, ti sembreranno parole già lette. Ed effettivamente è proprio così (vedi articolo precedente), ma considerare tutte le prospettive è la strategia vincente per tornare in forma dopo il letargo invernale.

Prima cosa: ognuna di noi avrà il suo obiettivo corretto e RAGGIUNGIBILE e il metodo per arrivarci.
Inutile incaponirsi sui profili Instagram delle super modelle e disperarsi perché non si raggiungono risultati del genere.
Ognuna di noi è diversa e unica, quelli non sono i risultati che dobbiamo raggiungere e aggiungiamo pure il fatto che le influencers spesso e volentieri possono dedicarsi soltanto a quello.

Bene allora, una volta visualizzato il traguardo, occorre pianificare per bene le tappe del percorso: quante volte potremo allenarci alla settimana, i chili da perdere, ecc.
Altrettanto importante sarà misurare i risultati raggiunti e perché no, premiarsi quando si raggiunge una “bandierina” intermedia.
Alleniamo infine la pazienza e la costanza, perché per vedere i risultati occorre sempre quella preziosa cosa chiamata “tempo”.

Dicevamo quindi, ancora, IN&OUT: effettivamente l’approccio migliore per bilanciare la forma con…la sostanza.

Tra le discipline più efficaci in palestra (o a casa), si parla molto dell’High Intensity Interval Training Fitness, un metodo che promette di concentrare il lavoro di due ore in 20 minuti, due volte a settimana.
Miracolo? No, pare si tratti di elettrostimolazione.
Lo spinning in acqua è la chiave per gambe di marmo.
Se non siete digiune di attività sportiva, provate il Crossfit, la disciplina americana nata come allenamento per i Marines che con l’uso di strumenti come corda, pesi, pedane, associati al corpo libero, accelera il metabolismo e tonifica i muscoli.
Per le nostalgiche, suggeriamo il buon vecchio salto della corda.

Arrivate a questo punto avrete sicuramente sete: li chiamano “smart drink”, perché depurano, eliminano le tossine, integrano dove necessario.
Si tratta di centrifugati detox che combinano frutta e verdura e che possono essere assunti anche per 1 o 2 giorni di dieta a regime liquido per resettare il metabolismo e farlo ripartire alla grande.