Salute e Benessere

Iniziare le pulizie di primavera grazie alla guida di Caddys

Il cambio di stagione e le pulizie di primavera: che tragedia!

Il fatidico momento del cambio di stagione è ormai arrivato e quindi è giunto anche il momento di iniziare le tanto temute pulizie di primavera. Con tutto quello che c’è da fare però si tende ad essere disorganizzati e si finisce a rinunciare prima del dovuto rischiando di lasciare zone della nostra casa ancora sporca.

Pulire stanza per stanza

Dedicare un giorno intero a pulire una stanza alla volta per assicurare una pulizia profonda e completa. Si consiglia di iniziare dalle stanze che richiedono maggiore impegno come il bagno oppure la cucina. Inoltre, bisogna tenere ben chiaro in mente che le pulizie di primavera richiedono tanto tempo e dedicazione per questo è utile riservare una giornata intera per stanza. Infine, fare una lista degli step da fare è una buona soluzione per evitare di dimenticare qualcosa.

Eco alcuni consigli per non dimenticare niente:

  • Lavorare da sopra a sotto: per ottimizzare i tempi ed evitare di fare doppio lavoro partire dall’alto e pulire verso il basso è la soluzione ottimale.
  • Svuotare gli armadi: tutti i prodotti non usati o scaduti sono da buttare immediatamente
  • Less is more: l’idea principale è avere il minimo indispensabile così si riduce il numero degli oggetti da pulire.
  • Assicurarsi di utilizzare prodotti adatti per ogni superficie e non dimenticare di usare dei guanti per proteggere la pelle delle mani.

La cucina

La cucina è forse la stanza che richiede maggiore attenzione visto che vengono conservati il cibo che mangiamo tutti i giorni. Innanzitutto, ricordati di pulire da sopra a sotto, inizia dalla parte superiore degli armadi alti cosicché lo sporco si depositi per terra. In seguito, svuotare un armadio alla volta e pulire tutte le stoviglie prima di riporle. Pulire gli elettrodomestici con uno panno per rimuovere sporco e odore. Per pulire il frigo in profondità è importante togliere prima tutti gli alimenti, solo così il tuo frigo risulterà davvero pulito e non dimenticare di inserire, una volta finito, l’assorbiodori frigo.

Caddy’s Tips: per sbrinare più velocemente il freezer far bollire in una pentola dell’acqua e riporla sopra un panno all’interno del freezer. Il vapore velocizzerà i tempi di scongelamento.

Il bagno

È essenziale avere sempre il bagno disinfettato, pertanto è importante pulirlo almeno due o tre volte alla settimana. Una pulizia profonda invece richiede molta attenzione perché bisogna andare ad eliminare lo sporco nelle zone che molte volte vengono dimenticate, per esempio sotto la lavatrice oppure all’interno degli armadi. Usare i prodotti giusti può sicuramente aiutare a disinfettare in profondità ogni angolo del bagno. Ad esempio, prova ad usare Winni’s Bagno che renderà pulite e brillanti le superfici del tuo bagno, il WC Gel tutto in 1 di Lysoform invece è la tua arma contro lo sporco del WC.

Camere da letto

L’arrivo della primavera significa freschezza e pulizia, pertanto cerca di rendere l’ambiente luminoso e splendente. Prova a cambiare le lenzuola con delle lenzuola bianche e profumate e minimizza tutti gli oggetti sparsi in camera come libri o vestiti sulle sedie. Ora è anche il momento di mettere via i vestiti invernali e donare i vestiti che non usi più in beneficenza.

Salotto e altri spazi

Come con le altre stanze si consiglia di pulire il salotto partendo dall’alto e andando basso:

  • Spolverare in alto ai mobili e non dimenticare di spolverare anche dietro gli armadi.
  • Pulire divani e sedie per assicurarsi che questi mobili usati frequentemente siano ben puliti
  • Non trascurare di organizzare i contenuti degli armadi.

Caddy’s Tip: se non possiedi un’aspirapolvere o lo swiffer, prova ad avvolgere un asciugameno attorno ad una scopa per pulire le superfici in alto.

Cosa aspetti? Le pulizie di primavera ti aspettano!