Benvenuta nella sezione dedicata interamente a te e alle tue necessità. Abbiamo messo a tua disposizione tre esperte, che risponderanno ad ogni tua domanda o curiosità.

A chi vuoi fare la tua domanda?

Scegli l’esperta alla quale desideri rivolgere la tua domanda e compila il form sottostante con i tuoi dati. Riceverai la risposta via email.

Seleziona una delle tre esperte di Caddy’s

Farmacista

Chiedile consiglio su farmaci da banco, integratori e prodotti per la tua salute e il tuo benessere.

Beauty Consultant

Chiedile consiglio sui trattamenti di bellezza per capelli e corpo e sui make up di tendenza da realizzare.

Manager Domestica

Chiedile consiglio sui prodotti da
utilizzare per la pulizia, l'igienizzazione
e l’organizzazione della casa.

Le risposte delle esperte

Tutte le risposte, filtra le risposte per categoria o esperta.

Ho bruciato una patata al microonde, non riesco a togliere la puzza di bruciato, come posso fare?

Mary

Per igienizzare e deodorare il suo microonde le consigliamo NUNCAS Micro Onde, uno speciale detergente la cui formula efficace è stata concepita per pulire, igienizzare e deodorare in pochi minuti il forno a microonde. Arricchito di un principio attivo igienizzante rimuove germi e batteri in ogni angolo, anche nei punti in cui l’irradiazione delle microonde non arriva e dove umidità e calore rendono l’ambiente un terreno fertile per la loro crescita. E’ inodore.

Se si desidera un rimedio naturale fate bollire dell’acqua con la buccia di un limone, e versatela calda in una bicchiere che riporrete all’interno del microonde per qualche ora. Il buon odore di limone rimarrà a lungo.

Ho rovesciato del latte in macchina come posso togliere l’aodore? grazie

Patrizia

Buongiorno Patrizia, le consigliamo di usare il prodotto di HAFGERTY SOS CLEANER che riesce a togliere sia la macchia che l’odore, in quanto agisce in profondità eliminando la causa. Modo d’uso : vaporizzare sulla parte da trattare non in modo abbondante e applicare con un panno di microfibra, aspettare asciugatura e passare poi aspirapolvere per togliere il residuo che si sarà cristallizzato asportando la macchia, meglio ripetere tutta l’operazione per riuscire ad andare in profondità. Non bagnare in modo eccessivo di volta in volta per non lasciare aloni.