Caddy's

SPEDIZIONE GRATUITA a partire da 39€

25 agosto 2020

Pulizie d'estate

Blog_puliziedestate.jpg

Consigli pratici per la sopravvivenza

Fa caldo, il bisogno di vacanze si fa sentire, le giornate sono lunghe e soleggiate e invitano a lanciarsi in avventure fuori casa ma...la polvere e il disordine che si accumulano durante tutta la settimana arrivano sempre a chiedere il conto.

...e di solito proprio allo scoccare del fine settimana, quando si ha più tempo per dedicarsi alle attività extra lavorative.
Come fare allora per far sì che le pulizie non diventino un turno di lavoro straordinario?

Ecco alcune strategie utili per non stressarci troppo!

PRENDILA CON CALMA

Risparmiare le energie è importante in questa stagione, perciò riserva maggiore attenzione e olio di gomito a ciò che è fondamentale: bagno e cucina necessitano di particolare cura ed è possibile dedicargli pochi minuti ogni giorno per averli sempre puliti e ordinati.

Una spolveratina un po' qui e un po' là, tenendo il panno o lo spolverino sempre a disposizione, non comporta particolare fatica e ti permette di ritrovarti a fine settimana senza quel familiare dito di polvere che “protegge” i mobili.

Le attività più pesanti, come il lavaggio delle finestre, tienilo per quando l’estate sarà arrivata agli sgoccioli, non vorrai andare al mare e le giornate saranno più fresche.

L’ORA GIUSTA

Dedica quindi momenti da 15 o 20 minuti ogni giorno e scegli accuratamente il momento della giornata nel quale farlo.
Il mattino presto al risveglio o la sera dopo cena, al tramonto, tenendo sempre conto di quando vi sentite più cariche.

PAROLA D’ORDINE: ELIMINARE

Meno saranno gli oggetti sparsi per casa e ovviamente minore sarà lo sforzo richiesto per le pulizie.
Quindi: pulisci bene i tappeti e riponili, pronti per rientrare dalle ferie in autunno, nascondi i soprammobili in un luogo sicuro dove possano stare tranquilli anche loro e soprattutto non abbiano bisogno di essere spolverati e riduci all’essenziale per la settimana le “scorte” di cibo. E’ davvero inutile accumulare quando le settimane sono costellate di uscite, cene o pranzi fuori e gite fuori porta.

COSA FARE ASSOLUTAMENTE

Alcuni lavoretti però, trovano nell’estate il momento migliore per essere portati a termine...
Quali?

-  Approfittane per lavare i cuscini del letto, cosa che andrebbe fatta almeno ogni 6/12 mesi: lavatrice (sempre verificando il lavaggio più indicato) e via al sole ad asciugare!

-  Lava piumoni e coperte e mettili in letargo

-  Metti in lavatrice anche pupazzi e peluche, veri e propri ricettacoli di polvere

-  Concedi un bagno di sole ai materassi: i suoi raggi disinfettano i tessuti eliminando germi e batteri

;
Hai bisogno di aiuto?
Telefono:
Lun / Ven 9 - 13 e 14 - 18
Chiamaci
800 370 330